Cosa vedere in Georgia: Mtskheta e monastero di Jvari

Con l’arrivo dell’autunno, in me si risvegliano sentimenti georgiani. Sarà perché l’ho sempre visitata in questa stagione – due anni fa a ottobre e nel 2016 a novembre – o forse perché ho ancora in mente i colori meravigliosi della natura selvaggia. Insomma, tra una castagna e l’altra, passerò l’inverno a sognare lidi caucasici.
Continua a leggere