cosa fare budapest estate

Cosa fare a Budapest in estate

Ci siamo, il solstizio d’estate è ormai terminato, la stagione calda è ormai ufficialmente arrivata. Sebbene questo periodo per molti significhi mare o montagna, a me piace girare per le città accaldate e soleggiate, rimanendo sveglia fino a tardi e godendomi la luce anche dopo cena. Budapest secondo me dà il meglio di sè proprio in questi mesi bollenti – perché fidatevi, qui fa davvero caldo!

Continua a leggere

street food palermo pane e panelle

Street food a Palermo: il cibo da strada da non perdere

Come ho già scritto tra i vari canali social, in Sicilia il cibo è arte. Oltre alla sua naturale e genuina bontà, qui il cibo è un vero e proprio simbolo dello stare insieme e del godersi la vita. Ovviamente Palermo, oltre a essere il capoluogo siciliano, è anche un po’ la capitale del cibo da strada nostrano. Impossibile non imbattersi in banchetti, chioschetti e piccole friggitorie amatoriali, tutte pronte a servirvi il miglior street food di Palermo

Continua a leggere

roma street art tor marancia

Cosa vedere a Roma: street art a Tor Marancia

Quando torno nella mia città natale, cerco sempre di scoprire qualcosa di nuovo. Quando è stato lanciato il progetto di riqualificazione urbana di Tor Marancia, ero già a Budapest da un annetto abbondante. Tra una cosa e l’altra, non sono mai riuscita a fare un giro come si deve in questo quartiere e a godermi un po’ di sana street art. Per questo, qualche settimana fa, mi sono presa un paio d’ore libere e sono andata a Tor Marancia a scattare un po’ di foto.

Continua a leggere

curiosità palermo fontana vergogna

10 curiosità su Palermo

Chi segue il mio profilo Instagram, avrà probabilmente notato la mia fuga improvvisa (e improvvisata) a Palermo, uno dei miei #TravelDreams per il 2018. Avevo bisogno di un po’ di sole, mare e atmosfera mediterranea dopo il tanto agognato (e faticoso) trasloco. Che dire, sono bastate poco più di 48h per innamorarmi follemente del capoluogo siciliano. Ho raccolto qualche curiosità su Palermo, sperando che possano incuriosirvi e spingervi a visitare questa città meravigliosa. Continua a leggere

pub in rovina budapest szimpla

Guida ai ruin bar di Budapest: un tour tra i pub in rovina

Ho deciso di dedicare sul mio blog più spazio alla mia città adottiva, Budapest. Dopo quattro anni qui, tra alti e bassi, posso definirmi una “local” e dare qualche consiglio per scoprire le parti meno turistiche – ma non certamente meno interessanti – della capitale ungherese. Cosa ho fatto in tutti questi anni? Ho provato tantissimi ruin bar (o pub in rovina, per noi italofoni)!

Continua a leggere

cosa vedere bratislava Danubiana Meulensteen Art Museum.

Cosa vedere a Bratislava: Danubiana Meulensteen Art Museum

Pasquetta è da sempre sinonimo di gite fuori porta. A volte, però, il meteo non aiuta molto, come nel nostro caso: tante nuvole, un vento allucinante e un timido sole all’orizzonte. Ne abbiamo approfittato per visitare Danubiana Meulensteen Art Museum, un museo che desideravo vedere da sempre, sia per la sua collezione sia per la sua posizione particolare, a cavallo tra Slovacchia, Ungheria e Austria. Continua a leggere

cosa vedere ungheria eger

Cosa vedere in Ungheria: Eger

I primi mesi dell’anno per me scorrono sempre un po’ lenti e a volte anche faticosi. Quest’anno ho spezzato temporaneamente la routine, ma ora le cose sono tornate alla normalità: giornate con poca luce, tempo pazzarello, weekend pigri e tante gite fuori porta qua in Ungheria. Domenica scorsa, finalmente, siamo andati a Eger, dove sorge uno dei castelli più famosi del paese. Continua a leggere

metropolitana napoli materdei

Cosa vedere a Napoli: Le Stazioni dell’Arte

Chi segue il mio profilo Instagram e la mia pagina Facebook, avrà notato svariate sviolinate e dichiarazione d’amore per la città di Napoli. Oltre alla sua indiscutibile bellezza (e la pizza!), la sua atmosfera unica (e le sfogliatelle!) e la sua calda accoglienza (e il caffè alla nocciola!) c’è una una cosa che amo particolarmente: i napoletani amano la loro città in una maniera spropositata e trasformano ogni angolo in pura arte. Questo è il caso di alcune fermate della metropolitana, le famose Stazioni dell’Arte. Continua a leggere