luoghi game of thrones irlanda del nord

I luoghi di Game of Thrones in Irlanda del Nord

Inutile che ve lo ripeta, ormai sapete quanto a me piaccia Game of Thrones. Sono una fan sfegatata della serie e della saga cartacea, insomma una vera nerd. Dopo aver visitato le location marocchine, non potevo farmi mancare anche un tour simile nel mio ultimo viaggio, alla scoperta dei luoghi di Game of Thrones in Irlanda del Nord.

I luoghi di Game of Thrones in Irlanda del Nord sono davvero tantissimi, alcuni anche piuttosto remoti. Siccome non volevo affittare una macchina – e soprattutto non ho la carta di credito, w le carte di debito! – ho scelto uno dei tour di Brit Movie Tours, gestito da veri appassionati della serie come me. Non potevo optare per una soluzione migliore: Andrew, la nostra guida, è un vero fan della saga letteraria e televisiva, conosce tantissimi aneddoti e ha avuto la possibilità di vedere dal vivo alcuni set e conoscere gli attori. Pensate, ha dovuto rivedere la serie più e più volte per imparare a memoria luoghi, personaggi e persino piccolo dialoghi. Un vero e proprio lavoro dei sogni!

Attenzione: l’articolo contiene spoiler fino alla settima stagione.

luoghi game of thrones irlanda del nord

Carnlough

Carnlough è un piccolo porticciolo pittoresco sulla costa orientale, a circa un’ora da Belfast. Qui hanno girato una delle scene più inaspettate della sesta stagione, ovvero Arya pugnalata allo stomaco dall’Orfana. Qui vediamo la piccola Stark buttarsi in acqua e risalire in un porticciolo, su una scalinata in pietra breve e stretta. Beh, quei pochi secondi sono stati girati proprio Carnlough.

luoghi game of thrones irlanda del nord

La scala menzionata

Cushendun Caves

Le grotte di Cushendun sono antichissime, si stima si siano formate circa 400 milioni di anni fa. Il loro aspetto particolare, intrigante e misterioso ha indubbiamente indotto la produzione di Game of Thrones a girare una delle scene più inquietanti e piene di interrogativi della seconda stagione. Qui, infatti, la sacerdotessa rossa Melisandre ha partorito una sorta di demone, un “assassino-ombra” che farà fuori il povero e gasatissimo Renly Baratheon.
Piccola anticipazione: sembra che per l’ottava stagione ci sarà una scena girata proprio da queste parti, ma ancora non si sanno i dettagli. La nostra guida lo sapeva, ma ha detto che sarebbe stato muto come una tomba – o, per restare in tema, come un non-morto!

luoghi game of thrones irlanda del nord

L’entrata della grotta. Tranquilli, non ci sono ombre assassine!

The Dark Hedges

The Dark Hedges – letteralmente “le siepi scure”  – è probabilmente uno dei luoghi più iconici e impressionanti della serie. Si tratta di una strada asfaltata pedonale circondata da enormi faggi secolari, che intrecciano i propri rami creando una galleria naturale. Gli amanti della serie la cononosco come “la Strada del Re”, la lunga via che attraversa il continente di Westeros, da Approdo del Re a Winterfell. I faggi furono piantati intorno al 1750, per volere dell’allora famiglia regnante Stuart.

The Dark Hedges è stupendo, ma era letteralmente pieno zeppo di turisti, la maggior parte di loro con mantelli, pellicce e spade finte. La situazione era un po’ comica ed era letteralmente impossibile scattare una foto senza gente in mezzo. Io ne ho fatte un paio in maniera frettolosa correndo tra un turista e l’altro, ma non sono venute un granché.

luoghi game of thrones irlanda del nord

Un raro momento senza turisti (e con la pioggia)

Ponte di corda di Carrick-a-Rede

Come il nome fa intendere, Carrick-a-Rede non è altro che un ponte sospeso in corda che collega la terraferma all’isolotto di Carrick. La struttura originale di questo passaggio al cardiopalma risale a circa tre secoli fa. Fino agli ’70 del XX secolo, invece, il ponte aveva solo una corda e delle assi piuttosto pericolanti. Oggi, invece, si può attraversa in tutta sicurezza, nonostante il vento lo faccia ballare un po’.
La scena di Game of Thrones girata qui è l’uccisione dello scontroso Balon Greyjoy nella sesta stagione per mano di quel bellimbusto inquietante che è suo fratello Euron.

luoghi game of thrones irlanda del nord

Ecco il mitico ponte di corda Carrick-a-Rede

Ballintoy

Ballintoy è un minuscolo villaggio situato nel nord dell’Irlanda. Pensate, a oggi conta ben 165 abitanti! Nonostante ciò, il suo porto ha una notevole importanza per l’industria della pesca. Per questo, quando girarono le scene di Game of Thrones, nel 2011, i pescatori ricevettero un compenso dalla HBO. Ballintoy ha prestato il suo porto alle Isole di Ferro, quel luogo brullo e inospitale dove nell’universo di Game of Thrones vivono, appunto, gli Uomini di Ferro.

 

Larrybane Quarry

Larrybane Quarry è una ex cava oggi convertita a parcheggio. Qui – e nei suoi dintorni – hanno girato diverse scene chiave della seconda stagione, principalmente ambientate a Capo Tempesta, la roccaforte di Renly Baratheon. Qui, infatti, avviene il duello tra Brienne di Tarth e Loras Tyrell e annesso dialogo poco convinto tra Lord Renly e Lady Catelyn Stark. La nostra guida ci ha spiegato le dinamiche delle riprese: le tende dell’accampamento sono state aggiunte in digitale, le originali erano tre o quattro, mentre gli spettatori assetati di sangue al duello erano molto meno di quelli che possano sembrare, solo due file di persone e un bella illusione ottica.

luoghi game of thrones irlanda del nord

Il duello tra Brienne e Loras a Larrybane Quarry. Image courtesy of HBO

Larrybane Quarry dista circa 20 minuti a piedi dal ponte di corda. Nelle vicinanze, inoltre, hanno girato altre scene di Game of Thrones, sempre nella seconda stagione. Vedete per esempio quelle formazioni rocciose sullo sfondo?

luoghi game of thrones irlanda del nord

Non vi ricordano un po’ queste?

luoghi game of thrones irlanda del nord

“I’m not a lady” – Image courtesy of HBO

Dunluce Castle

Il castello di Dunluce è uno di quei posti che ti fa rimanere a bocca aperta. Si tratta di una vecchia dimora ormai in rovine, situata a picco su una delle scogliere della contea Antrim, nel nord del paese. La sua posizione, però, è tanto bella quanto sfortunata: i forti venti e il clima poco ospitale hanno pian piano eroso il castello, fino a spingere gli abitanti ad abbandonarlo per sempre. In Game of Thrones, il castello di Dunluce, con le dovute modifiche in digitale, è Pyke, la dimora della lugubre e un po’ tetra famiglia Greyjoy.

luoghi game of thrones irlanda del nord

Dunluce Castle sullo sfondo e Pyke

Downhill e Portstewart

Downhill e Portstewart sono due località sul mare nella costa settentrionale dell’isola. Entrambe hanno prestato le loro lunghissime spiagge nordiche a delle scene di Game of Thrones. A Downhill è stata ambientato il falò dei sette dei in favore del Dio della Luce, la scena dove Melisandre brucia i vecchi idoli sotto l’occhio vigile del re de facto Stannis Baratheon e quello poco convinto del contrabbandiere Davos Seaworth. Portstewart, invece, la vediamo nella quinta stagione, quando Jaime Lannister riporta la povera Myrcella – avvelenata da Ellaria Sand – ad Approdo del Re.

 

Per mancanza di tempo, non ho avuto modo di visitare tutte le location di Game of Thrones. Brit Movie Tours offre anche un tour nei luoghi a sud di Belfast, ma purtroppo non sono riuscita a organizzarmi. Peccato, perché mi sono trovata molto bene con loro, sono stati molto precisi e soprattutto ci hanno lasciato tanto tempo libero per girare in autonomia, senza farci pesare il fatto che fossimo in una “gita di gruppo”. Beh, vorrà dire che la userò come scusa per tornare in Irlanda del Nord!

Ecco altre location che spero di poter vedere presto:

Tollymore Forest

Quest’incantevole foresta nel sud dell’Irlanda del Nord appare nella prima puntata della prima stagione, quando i fratelli Stark + Jon Snow trovano la metalupa uccisa dal cervo – un chiaro riferimento alle due famiglie Stark e Baratheon – e adottano i lupacchiotti.

Castello Ward

Il castello Ward è la residenza privata della famiglia omonima, che vive lì sin dal XVI secolo. Qui hanno girato le scene esterne ambientate a Winterfell, l’imponente castello della famiglia Stark e sede dei passati/presenti Re del Nord. Come dicevo prima, non ho avuto modo di vederlo personalmente, ma so che all’interno ci sono vari percorsi a tema per i veri appassionati della serie.

Abbazia di Inch 

I dintorni dell’abbazia di Inch – un sito religioso in rovina – sono stati l’ambientazione perfetta per ricreare l’accampamento del fu Robb Stark nelle Terre dei Fiumi, non lontano da Delta delle Acque, il castello dove nacque sua madre.

Spero che il mio tour virtuale tra i luoghi di Game of Thrones in Irlanda del Nord vi sia piaciuto. Siete anche voi fan della serie/saga cartacea?

Disclaimer: post scritto in collaborazione con BritMovieTour. Le opinioni, come sempre, sono le mie.

25 pensieri su “I luoghi di Game of Thrones in Irlanda del Nord

  1. Sandra ha detto:

    ho letto il post, guardato e foto e sto piangendo come una fontana! Che si fa? Come la mettiamo? No va bhe!! Itinerario molto bello a prescindere dal Trono, ogni posto di questo Paese, nord o sud che sia, ti colpisce al cuore!

    Mi piace

  2. Elisa ha detto:

    Ammetto di aver dovuto saltare necessariamente alcune frasi… ma perchè avevi giustamente avvertito dello spoiler! Bellissimo articolo e itinerario a prescindere dalla Saga! Appena avrò finito la serie prenderò sicuramente spunto per ripercorrere tutto il viaggio!

    Mi piace

  3. Alessia ha detto:

    Pensa che sono stata in tutti questi posti ormai quasi 10 anni fa, ma non li ho riconosciuti nella serie… Che rimba..o forse mi sono fatta talmente prendere dalle vicende dei personaggi che le location sono passate in secondo piano… Comunque hai fatto un tour stupendo Giulia, completo e dettagliato. L’Irlanda è fascino allo stato puro.

    Mi piace

  4. L'OrsaNelCarro Travel Blog ha detto:

    Che grande grandissimo sfizio che ti sei tolta Giulia! Poi quando ti affidi ai cine-tour organizzati è ancora più bello perché puoi condividere impressioni e pensieri con veri fan come te! Immagino benissimo la situazione fra quei faggi secolari =_= ecco come rovinare di colpo un luogo fiabesco come quello: lo credevo si pieno di visitatori ma con i figuranti come i centurioni al Colosseo proprio no!!! 😦

    Mi piace

  5. Ale Carini ha detto:

    quando sono stata in Irlanda del Nord non mi ero ancora appassionata a questa serie tv!
    Sono stata fortunata è ho comunque visto molto delle locations in cui hanno girato delle scene che ho amato!
    Mi piacerebbe tornare di nuovo però, per visitarle bene tutte e vederle con nuovi occhi!

    Mi piace

  6. raffigarofalo ha detto:

    Non ho mai visto una puntata di Game of Thrones, ma dalle tue foto mi rendo conto che l’Irlanda sia davvero ideale per girare una saga di questo tipo. I paesaggi sono incontaminati e pazzeschi. Meriterebbero un giro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.