Cosa vedere in Montenegro: Ulcinj e Ladies Beach

Ci sono alcuni luoghi che valgono un intero viaggio. Come ho scritto anche sulla mia pagina Facebook durante il mio road trip nei Balcani, appena arrivata in Montenegro ho provato una profonda delusione. Sarà che per vari motivi ho dovuto saltare le famosissime Kotor e Budva o sarà che sono finita a Ulcinj, una cittadina minore e meno celebre, scelta più che altro per la sua vicinanza con l’Albania, la mia destinazione finale. C’è però un luogo che mi ha fatto rivalutare l’intero soggiorno in Montenegro, una spiaggia chiamata Ladies Beach.

Ho trovato Ulcinj (Dulcigno in italiano) sporca, caotica e fittizia. Con quest’ultimo aggettivo solitamente intendo le città costruite ad hoc per i turisti, come se fossero senz’anima. Per carità, il centro storico è carino, con le sue viuzze strette piene di ciottoli e i suoi bastioni affacciati sul mare, ma anche lì ogni 10 metri c’è un negozio di souvenir o un ristorante che offre un improponibile menù turistico. Capisco che ognuno debba guadagnarsi da vivere come può e lì c’è questo, ma molte volte secondo me si perde la vera essenza della città. Ma questo è un parere puramente personale.

cosa vedere montenegro ulcinj ladies beach

Road to Ladies Beach, presa dal mio profilo Instagram

Tornando alla spiaggia, dopo un pomeriggio così deludente che neanche una buona margherita a 1€ è riuscita a tirarmi su di morale, ho chiesto alla proprietaria dell’ostello dove potessi andare il giorno dopo per rilassarmi e uscire dal caos cittadino. Tra le varie proposte è spuntata anche Ladies Beach. Come dicevano i latini nome omen, “un nome un destino”, infatti l’ingresso a questa spiaggia è riservato alle sole donne. Incuriosita dal nome, le ho chiesto qualche informazione in più, scoprendo che è una spiaggia con una particolarità: oltre alla sola presenza femminile, Ladies Beach vanta la presenza di alcune sorgenti sulfuree che si riversano direttamente in acqua. Pare che la composizione particolare di queste acque termali sia una toccasana per problemi ginecologi e legati alla fertilità. La leggenda vuole che una volta entrate in acqua, si esca praticamente già incinte. Attualmente la mia pancia non sta crescendo inaspettatamente, quindi non posso garantirvi sulla veridicità della credenza, ma è sicuramente una storia originale.

cosa vedere montenegro ulcinj ladies beach

Road to Ladies Beach, presa dal mio profilo Instagram

Al di là dei poteri taumaturgici, quello che mi è piaciuto di più del luogo è proprio la sua totale libertà. La spiaggia è situata in una caletta, circondata da bellissimi pini marittimi e da alcune barriere che proteggono da sguardi indesiderati. Le foto sono strettamente vietate, persino quelle che si trovano su internet sono inesatte. Una volta pagati i 2€ per entrare, puoi fare quello che vuoi: affittare un lettino o sdraiarti sui ciottoli, prendere il sole in bikini, in topless o persino completamente nuda. Le donne sono lì tutte insieme, giovani e anziani, nude e vestite, tutte a chiacchierare, fare il bagno o semplicemente godersi il sole. Sono arrivate persino alcune donne coperte con il velo (a Ulcinj c’è una grande comunità albanese, molti di religione musulmana) che, appena scese in spiaggia, non hanno esitato a spogliarsi completamente e buttarsi in mare. Oltre alla completa libertà, mi è piaciuto anche il senso di comunione: tutte si salutavano, alcune andavano da lettino a lettino offrendo gomme da masticare o caramelle. La mia vicina di lettino mi ha offerto una fetta di cocomero, senza parlare nessuna lingua in comune, solo con un sorriso. Sarebbe bello se la vita fosse sempre così libera e generosa, proprio come a Ladies Beach.

cosa vedere montenegro ulcinj

Spiaggia di Ulcinj, presa dal mio profilo Instagram

 

Questo posto mi è piaciuto talmente tanto che ho praticamente passato tutta la giornata a fare la lucertola sotto il sole. Una volta tornata in ostello, tutto il malumore e la delusione erano spariti, lasciando solo un bel ricordo. Magari quell’acqua sulfurea dall’odore forte non ha poteri miracolosi, però sicuramente mi ha dato una nuova carica per affrontare il resto del viaggio. E – ultimo ma non meno importante – mi ha donato anche un’ottima tintarella, diciamo che da bianco latte sono diventata latte leggermente macchiato!

C’è mai stato un luogo che vi ha fatto rivalutare un intero viaggio? Aspetto le vostre opinioni!

37 pensieri su “Cosa vedere in Montenegro: Ulcinj e Ladies Beach

  1. Beatrice ha detto:

    A me è successo con Berlino. La città in sè non mi ha fatta impazzire (complice il freddo, la pioggia ed il grigiore di gennaio credo), ma quando sono arrivata nel quartiere di Nikolaiviertel mi sono sentita in un altro mondo, quasi medievale, con le viuzze molto caratteristica ed un delizioso cafè dall’aria vintage 🙂

    Liked by 1 persona

    • Giulia ha detto:

      Peccato non ti sia piaciuta Berlino, io adoro quella città! Però ti capisco, il freddo, la pioggia e la nebbia sono una bella rottura di scatole quando si viaggia. Confermo, Nikolaiviertel è proprio carino 🙂 buon fine settimana!

      Liked by 1 persona

  2. Alessia ha detto:

    Che ansia la storia di questa spiaggia, incinta con un bagno…😱 Scherzo.. In realtà mi è piaciuta molto l’atmosfera che si è venuta a creare.
    A noi è successo in Nuova Zelanda. 12ore di pioggia ininterrotta non ci hanno fatto apprezzare la Penisola di Coromandel come si dovrebbe, poi la Cathedral Cove ci ha fatto cambiare idea. Magnifica. Pace fatta😊. Ciao Giulia, buon weekend anche a te!

    Mi piace

    • Giulia ha detto:

      Ahah infatti mi sono bagnata fino a metà ginocchio, così per scrupolo 😀 scherzo anch’io, in realtà l’acqua era troppo gelida per me che sono una freddolosa cronica.
      Immagino, la pioggia è una vera guastafeste. Poi credo che in NZ ci sia anche quella simpaticissima pioggia a vento, nemico numero uno per chi porta gli occhiali come me 😀

      Mi piace

      • Alessia ha detto:

        ..come noi, Giulia cara.. Parli con una miope che non si stacca quasi mai dai suoi occhiali…🤗 E infatti hai capito benissimo a che tipo di pioggia mi riferivo…😂 Hai fatto bene a non bagnarti troppo…non si sa mai… Ahahahah!

        Mi piace

  3. Carmen ha detto:

    Wow che curiosa questa spiaggia ma che bello davvero se tutto fosse così semplice come scambiarsi doni con un sorriso. Angoli di mondo da preservare. Per fortuna mi è capitato pochissime volte di rimanere delusa da un viaggio ma Malta è in assoluto quella che mi ha delusa di più perché non c’è stato quel qualcosa che l’abbia riscattata.

    Mi piace

  4. clodb81 ha detto:

    Giulia che bello questo luogo! Mi piange il cuore all’idea delle foto (io sono un pò maniaca dello scatto a raffica), ma hai descritto una situazione così piacevole ed idilliaca, che rinuncerei a tutti gli scatti del mondo per viverla!
    Ora, non so se mi spingerei fino a fare il bagno, perché okay la leggenda ma meglio #staresereni, però un posto così sembra a metà tra il sogno ed il romanzo: incredibile!
    Un bacio,
    Claudia B.

    Mi piace

    • Giulia ha detto:

      Guarda, c’era così tanto sole che non riuscivo neanche a vedere lo schermo del cellulare, anche volendo non avreo potuto scattare niente 😀 😀 scherzi a parte, ho rispettato il divieto. Ahah mi hai fatto morire con #staresereni, effettivamente che ansia la storia della fonte 😀 Un abbraccio!

      Liked by 1 persona

  5. serenadami86 ha detto:

    Di solito provo a tutti i costi a trovare un lato positivo anche nelle situazioni più tragiche…a volte risulta difficile, ma un modo lo trovo sempre 🙂 questa spiaggia sembra un paradiso…non tanto per come potrà essere visivamente, ma per il senso di libertà, di protezione e di condivisione femminile che si percepisce dal tuo racconto…penso sempre che noi donne siamo spesso stupide perché ci facciamo prendere dalla competizione e ci perdiamo il bello dell’ essere unite come un vero esercito rosa! 🙂 se addiruttura le donne con il velo si sono sentite libere di spogliarsi…posso solo immaginare che bella atmosfera si possa respirare in quella spiaggia!

    Mi piace

    • Giulia ha detto:

      Vero, è stato un momento unico, persino difficile da spiegare a parole. Concordo, spesso il vero nemico di noi donne sono proprio le altre donne. Triste ma vero… Un saluto!

      Mi piace

    • Giulia ha detto:

      Ciao! Guarda, forse nell’articolo è poco chiaro, ma non sono rimasta delusa dal Montenegro in sé, ma da Ulcinj, la città dove soggiornavo. Mi è sembrata una città senz’anima, costruita ad hoc per i turisti. Purtroppo non riesco proprio ad apprezzare questo tipo di posti. Fortunatamente Ladies Beach mi ha tirato su il morale 🙂

      Liked by 1 persona

  6. elisaedintorniblog ha detto:

    Non avrei mai immaginato potesse esistere un luogo come questa spiaggia. Mi piace l’idea di pensare ad un gruppo di donne di credo diversi, culture diverse e tradizioni diverse che si ritrovano insieme e convivono in semplicità e condivisione una bella giornata 🙂

    Mi piace

  7. titti onweb ha detto:

    Ciao !! Piacere di incontrarti.
    Durante il mese di agosto vorremmo visitare il Montenegro e, ad una prima occhiata in rete, non vedo voli diretti nè da Bergamo, nè da Verona, nè da Milano.
    Tu mi sai dire qualcosa di più?
    Ti ringrazio tanto per la risposta che mi aiuterà a programmare il viaggio.
    Un abbraccio
    Tiziana

    Mi piace

    • Giulia ha detto:

      Ciao! Io purtroppo non vivo in Italia, quindi non saprei proprio dirti che voli ci siano, soprattutto dal nord. Prova a vedere se c’è qualcosa con Wizzair o magari per Dubrovnik in Croazia, vicino al confine 🙂

      Liked by 1 persona

      • titti onweb ha detto:

        Ciao! Grazie per la tua risposta e ho già visto tutto in rete per i voli. Tu ci sei stata? Dubrovnik : ho pianto di commozione ed emozioni nell’entrarci da quella strada lastricata. Mi sembrava di vivere in una favola…. P.s. dove vivi tu?

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...