pristina newborn

6 cose da fare a Pristina

Sarò diretta: Pristina è oggettivamente brutta. I palazzoni sono spesso fatiscenti, le costruzioni moderne stonano e stridono con l’ambiente, le strade sono trafficate e caotiche. Nonostante ciò, la capitale kosovara mi ha lasciato una sensazione positiva dentro, sono riuscita persino ad apprezzarla.

Continua a leggere

La mia vita a Budapest

Sono partita da Roma un assolato pomeriggio di maggio di tre anni fa con in mano solamente una lettera di conferma (senza ancora vedere il contratto), due valigie e un panino preparato da me. Ora, a distanza di qualche anno, ho una casa, un altro lavoro, un compagno, almeno 4 valigie e tante esperienze in più. Non tutte sono state facili e non tutte sono state belle.
In quest’intervista potete scoprire cosa faccio in questa strana capitale mitteleuropea e quali sono i miei progetti futuri (hanno a che vedere con un belpaese a forma di stivale, o almeno spero!).

#mytravelrules

#mytravelrules: Le mie regole d’oro quando sono in viaggio

Viaggiare è meraviglioso, ma non è sempre facile affrontare l’argomento con altre persone, proprio perché estremamente soggettivo. C’è chi ama pianificare tutto nei minimi dettagli e chi prenota il volo e basta. C’è chi ama i trolley e chi invece si carica lo zaino sulle spalle. C’è chi adora esplorare da solo e chi invece preferisce la compagnia. Per non parlare dell’eterna dicotomia mare o montagna.

#mytravelrules è una simpatica e divertente iniziativa di Daniela di The Daz Box (che ringrazio per il tag), per conoscerci meglio e per scoprire le abitudini degli altri viaggiatori.
Le regole sono semplicissime:

  • Elencate quelle che sono le vostre consuete abitudini di viaggio usando il tag #mytravelrules
  • Taggate altri blogger, quanti ne volete
  • Inserite, se vi piace, la grafica di Daniela citando il suo blog 😉

#mytravelrules

Obbedisco volentieri alle tre regole e parto con il mio vademecum personale:

Continua a leggere