cosa fare a budapest in inverno

Cosa fare a Budapest in inverno

Dopo il corrispettivo estivo, ecco un post su cosa fare a Budapest in inverno Del resto, la stagione dei maglioni, della neve e del Natale è alle porte, inutile negarlo. Budapest è una città perfetta da visitare nella stagione fredda, offre tantissime alternative originali che vi faranno scoprire la capitale ungherese sotto un altro punto di vista.
Ecco cosa fare a Budapest nel freddo inverno:

Continua a leggere

cosa fare budapest estate

Cosa fare a Budapest in estate

Ci siamo, il solstizio d’estate è ormai terminato, la stagione calda è ormai ufficialmente arrivata. Sebbene questo periodo per molti significhi mare o montagna, a me piace girare per le città accaldate e soleggiate, rimanendo sveglia fino a tardi e godendomi la luce anche dopo cena. Budapest secondo me dà il meglio di sè proprio in questi mesi bollenti – perché fidatevi, qui fa davvero caldo!

Continua a leggere

pub in rovina budapest szimpla

Guida ai ruin bar di Budapest: un tour tra i pub in rovina

Ho deciso di dedicare sul mio blog più spazio alla mia città adottiva, Budapest. Dopo quattro anni qui, tra alti e bassi, posso definirmi una “local” e dare qualche consiglio per scoprire le parti meno turistiche – ma non certamente meno interessanti – della capitale ungherese. Cosa ho fatto in tutti questi anni? Ho provato tantissimi ruin bar (o pub in rovina, per noi italofoni)!

Continua a leggere

cosa vedere a budapest cimitero kerepesi

Cosa vedere a Budapest: Cimitero di Kerepesi

Lo sapete, io e Budapest – mia città adottiva da quasi 4 anni – abbiamo uno strano rapporto: ci amiamo, ci odiamo, ci riappacifichiamo, ci sopportiamo, ci amiamo di nuovo e poi litighiamo ancora. Un bel casino, non lo nego! Però una cosa che mi piace molto c’è: non finisco mai di scoprire nuovi angoli a me sconosciuti. Il cimitero di Kerepsi è stato uno di questi. Continua a leggere

Cosa fare a Budapest quando piove

Budapest è una città adatta a tutte le stagioni, persino al freddo inverno mitteleuropeo. C’è però da non sottovalutare un aspetto quando si programma un viaggio nella capitale ungherese: in questa stagione piove spesso. Certo, fortunatamente non abbiamo il clima uggioso del Regno Unito o dell’Irlanda, ma capita di non vedere il sole per un paio di giorni. Fortunatamente, però, Budapest offre tante cose da fare anche quando piove.

Continua a leggere

Cosa vedere a Budapest: Memento Park

Passeggiando per gli eleganti viali di Budapest e ammirando i palazzi in stile austro-ungarico, è difficile pensare che la città sia stata sotto un regime comunista per ben 40 anni. Poi, dopo aver passato diverso tempo nella capitale, inizi a notare i retaggi di quattro decenni di comunismo: il palazzo quadrato dagli esterni grigi, i condomini perfettamente rettangolari dalle finestre e facciate tutte uguali, le stazioni della metro cupe e fatiscenti. Certamente smantellare un ospedale o un ufficio pubblico non è facile come buttare giù una statua raffigurante un leader del partito. Ma, a proposito, dove sono le statue erette a Budapest durante questo periodo? Facile, (quasi) tutte a Memento Park.

Continua a leggere

cosa vedere budapest

Budapest in due giorni: cosa vedere in un fine settimana

L’autunno è ormai alle porte. Per molte persone che amano viaggiare e hanno un lavoro a tempo pieno, l’arrivo di questa stagione sancisce la fine delle vacanze estive e l’inizio di una forma di viaggio piuttosto diffusa: le gite di un weekend.
Visto che Budapest si presta benissimo a rientrare nella categoria e visto il notevole numero di persone che in questi anni sono venute a trovarmi con soli due giorni disponibili, ho ormai sviluppato un mio itinerario personale della città per un fine settimana, cercando di non tralasciare tutte le attrazioni più importanti e famose.
Pronti a scoprire cosa vedere a Budapest in due giorni? Si parte!

Continua a leggere

guida terme budapest

Guida alle terme di Budapest

Questo post è in continuo aggiornamento, ultimo update 10/10/19.
Uno dei motivi per cui mi piace vivere a Budapest sono indubbiamente le terme. Oltre a essere una delle principali attrazioni per i turisti, i bagni termanli fanno parte della cultura ungherese. Da brava romana, non posso non amare questa usanza. Crogiolarmi nell’acqua calda è uno dei miei passatempi preferiti durante le fredde domeniche ungheresi (ma anche nei caldi sabati non ho problemi).

Ecco la mia guida alle terme di Budapest:

Continua a leggere